antalya escort fethiye escort adana escort alanya escort

Bramante Pesaro dimostra la sua forza: la Virtus cade 95-59

PESARO, 1 aprile 2023 – Si chiude con una sconfitta 95-59 il campionato della Virtus Assisi dopo le due vittorie consecutive che i ragazzi di Piazza avevano ottenuto nei turni precedenti. Una Virtus più rilassata che sull’onda delle due ultime vittorie è arrivata a Pesaro senza più troppo da chiedere al campionato.

Ne è uscita fuori una partita che ha visto i padroni di casa guidare la gara dall’inizio alla fine, con le forze in campo che hanno decisamente parlato a favore della Bramante Pesaro. Pesaro terza in classifica e Virtus che chiude la stagione con 10 punti.

Una stagione non troppo esaltante, ma che nel finale ha fatto vedere la reale forza di un gruppo che non ha mai mollato. Buone le prove del solito Guido Provvidenza e dei fratelli Capezzali, prova corale rispetto alle due gare passate maggiormente sottotono. Ora ci sarà tempo per guardare alle cose buone e agli errori fatti e programmare il prossimo futuro guardando con ottimismo alla crescita dei giovani, con anche alle spalle un settore giovanile della Virtus Assisi in crescita e costantemente ricco di grandi risultati.

Bramante Pesaro – Virtus Assisi 95-59

Pesaro: Crescenzi 8, Ricci 6, Druda 2, Ferri 3, Nicolini E., Centis 13, Sablich 15, Delfino 16, Stefani 10, Pipitone ne, Panzieri 15, Giampaoli 7. All. Nicolini M.

Assisi: Santantonio 6, Iovene, Provvidenza M. 3, Capezzali T. 10, Meccoli 7, Provvidenza G. 14, Zefi 2, Capezzali G. 12, Pagano, Ciancabilla 5. All. Piazza

Parziali: 25-13, 18-16, 21-15, 31-15.
Progressivi: 25-13, 43-29, 64-44, 95-59.
Usciti per 5 falli: Capezzali T. (Assisi)
Top Rimbalzi: Delfino 24 (Pesaro); Meccoli e Santantonio 7 (Assisi)
Top Assist: Delfino 9 (Pesaro); Provvidenza M. e Santantonio 3 (Assisi)

Ufficio Stampa Virtus Assisi